Associazione Ed.Res.

La carta d'identità

L'Associazione Edres, ente gestore di Gavia, Braida e ABiCi, nasce nel 1980 per iniziativa di un gruppo di giovani famiglie che, aderendo al Progetto Educativo del Faes (Famiglia e Scuola) di Milano, con grande passione e determinazione, decidono di mettersi in gioco in prima persona per realizzare quella che ritengono un’impresa straordinaria da condividere con altre famiglie: la realizzazione di una scuola che non si sostituisca, ma che sappia mettersi a fianco dei genitori.

Nascono così:

  • nel 1980 Gavia, Scuola Primaria e Secondaria di I grado femminile;
  • nel 1985 Braida, Scuola Primaria e Secondaria di I grado maschile;
  • nel 2016 ABiCi, scuola dell’Infanzia Bilingue.

Aderendo ai principi della Carta d’Identità del Faes, anche Gavia e Braida entrano, fin dagli anni ‘80, in un circuito internazionale di scuole diffuse ormai in tutta Europa, Stati Uniti d’America e Australia e si caratterizzano per la scelta pedagogica dell’omogeneità che, tenendo conto di stili e tempi di apprendimento differenti, rispetta le diverse caratteristiche di alunni e alunne e ne consolida le specificità.

Ancora oggi lo scopo delle scuole che fanno capo all’Associazione Ed.Res., è aiutare i genitori a riscoprire la bellezza del loro compito educativo, e l’antropologia di riferimento è il patrimonio culturale europeo nelle sue radici classiche e cristiane, nella convinzione che è possibile educare solo a partire da una chiara identità culturale e che, solo attraverso un lavoro capillare sui giovani e sulle loro famiglie si potrà ottenere sulla società la forte e positiva ricaduta di bene che tutti auspichiamo.

Le scuole gestite dall’Ed.Res. presentano numerose attività che ne arricchiscono l’offerta formativa e rendono più vario ed interessante l’impegno scolastico da parte dei ragazzi, sempre incoraggiati a ricercare l’eccellenza nello studio e a possedere uno spirito di avventura e di ottimismo verso le sfide della vita, mantenendo salda la centralità dei valori umani portanti.

La caratteristica che da sempre ha connotato le iniziative dell’Associazione è l’apertura a tutte le famiglie senza discriminazioni economiche che si realizza con la concessione di borse di studio e rette agevolate.

Fanno parte dell’Associazione EdRes anche:

  • Edres Academy, realtà che si occupa di attività culturali, artistiche, sportive organizzate al di fuori dell'orario scolastico
  • EdRes Volontariato con il progetto ‘Studia con noi’, un doposcuola condotto da un gruppo di volontari e pensato come un ambiente familiare e stimolante, che offra una serie di strumenti ed opportunità a bambini disagiati, favorendo il loro inserimento nelle scuole della città.
  • Il Centro Studi per l’Educazione, iniziativa rivolta a docenti di ogni ordine e grado che vuole diventare un punto di riferimento significativo nella formazione di chi opera nel mondo dell’educazione

GOVERNANCE

La struttura di governance dell’Associazione Ed.Res prevede un Consiglio di Amministrazione ad oggi composto da cinque membri:

  •  Anita Bendinelli, Presidente
  •  Cristina Guglielmi 
  •  Emanuela Lucchini
  •  Fulvio Cavalleri
  •  Francesco Chesini

L’Associazione EDRES ha poi un Collegio per la Revisione dei Conti, organo di controllo e vigilanza, i cui componenti sono:

  • Valentino Pasini, Presidente
  • Stefano Rinaldi
  • Andrea Fragiacomo 

Per Statuto (art. 18), la carica di Presidente, di componente del Consiglio di Amministrazione o del Collegio per la revisione dei conti è gratuita.

Ogni Scuola dispone poi di un Consiglio Direttivo proprio e di Dirigenti Scolastici dedicati, secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Le strutture di Direzione sono affiancate da Coordinatori dell’Attività Didattica (CAD) e da Coordinatori dell’Attività di Orientamento (CAO).


Network

Vieni a visitarci